Battesimo del fuoco

Il CarpFishing, un'altra delle tecniche più diffuse in acque interne ...

Moderatore: Staff

Battesimo del fuoco

Messaggioda Levix » gio lug 04, 2013 2:00 pm

Salve a tutti...
Scrivo questo post per avere alcuni consigli riguardo al carpfishing, dato che due miei amici hanno deciso di portarmi a fare due giorni, compresa la notte, in un laghetto nel vicentino.
Non sono mai andato a carpe... ed i miei amici, malefici, mi hanno obbligato ad arrangiarmi in tutto.
Comincio con dire che ho due canne della trabucco lunghe circa 4, 5 mt, telescopiche, max 100g, con montato un mulinello con doppia frezione e tre cuscinetti.
Poi ne ho una terza lunga circa 4,3 telescopica max70gr con montato un mulinello semplice.
Sapreste dirmi se queste canne andrebbero bene? o corro qualche rischio?
Poi volevo chiedere se mi potete consigliare una montatura in linea con queste canne, io avrei pensato al tipo fondo, con il classico piombo...terminale...amo ed innesco.
Per ultimo...io non possiedo ne rodpod ne i sensori, sarebbero una cosa indispensabile???
Grazie mille in anticipo a chiunque riesca a non farmi fare una figura patetica XD
Levix
Starting Member
Starting Member
 
Messaggi: 3
Iscritto il: gio lug 04, 2013 1:36 pm
Tecnica Preferita: Trota, carpe
Regione: Veneto
Provincia: Pd
Nazione: Italia

Hobby Pesca :: Link Consigliati

Adv

Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Advertising
 

Re: Battesimo del fuoco

Messaggioda stefano2000 » sab lug 06, 2013 2:03 pm

non sono troppo pratico di carpe ma cercherò di spiegarti alcuni trucchetti che ho elaborato nel corso degli anni poichè pur amando alla follia il mare sono di torino.
1) per le canne da 100 non hai nessun tipo di problema e vai tranquillo con il fondo;
2) per l'80 fai la montatura con il galleggiante inglese. come esca metti un lombrico e a casa preparati un pastone a base di polenta e formaggio (se vuoi poi ti scrivo la mia ricetta che ho trovato ottima) che userai come pastura;
3) prima di andare a pescare dovresti informarti su quali esche sono soliti utilizzare gli assidui pescatori di questo lago perchè con una boiles alla fragola in un lago predi una carpa dietro l' altra nell' altro non prendi una mazza perche ormai le carpe di quel lago sono abituate a mangiare, per esempio, le boiles di un altro gusto e le tue gli fanno pure schifo;
4) portati, oltre al pastone, una buona dose di pellet al pesce che potresti variare al pastone;
5)il rod pod è una cagata assurda usata dai commercianti per farti spendere molti soldi così come i segnalatori acustici; questo perchèse abbocca una carpa vai tranquillo che la vedi la mangiata;
6) TIENI SEMPRE LA FRIZIONE SPALANCATA SENZA FARTI ROBLEMI; lo scrivo volutamente in maiuscolo per sottolinearne l' importanza e per non farti far portare via la canna da sotto il naso
ecco questo è quello che so. per altro non esitare a chiedere.
p.s. certo che sti amici son proprio degli infami :mrgreen: :mrgreen:
ciao a prest
il meglio sta in quello che deve venire, non in quello che è passato
un uomo che guarda al passato non ha alcun diritto di avere un futuro (cit. Jack London)
la pesca è pazzia, chi non è tanto pazzo da inventarsi di tutto pur di raggiungere il suo obbiettivo, non è un pescatore
Avatar utente
stefano2000
Junior Member
Junior Member
 
Messaggi: 834
Iscritto il: lun feb 11, 2013 9:13 am
Tecnica Preferita: surf casting, bolognese
Regione: piemonte
Provincia: to
Nazione: Italia

Re: Battesimo del fuoco

Messaggioda Levix » dom lug 07, 2013 11:09 am

Ciao Stefano...
Eheheh in effetti i miei amici si sono voluti vendicare per tutte quelle volte che hanno fatto una brutta figura andando a trote dato che quella è la mia pesca preferita XD.
Tornando al discorso principale...
Ancora una cosa vorrei chiederti...
Ma la montatura a galleggio è la classica?
Mi spiego meglio... galleggiante, piombini, girella e amo?
E quanto dovrebbe essere il peso del galleggiante?
E quanto fondo dovrei andare?
Scusami per tutte queste domande ma son proprio nel pallone XD
Levix
Starting Member
Starting Member
 
Messaggi: 3
Iscritto il: gio lug 04, 2013 1:36 pm
Tecnica Preferita: Trota, carpe
Regione: Veneto
Provincia: Pd
Nazione: Italia

Re: Battesimo del fuoco

Messaggioda stefano2000 » lun lug 08, 2013 1:16 pm

premessa: se così stanno le cose allora, scusa, ma hanno fatto bene.
comunque:
1) si, la montatura è quella classica. sarebbe ancora meglio un inglese 4+1 ma anche la classica montatura va bene. il peso a mio parere deve essere tra i 3 e i 5g
2) per la regolazione del fondo devi vedere 1quanto è profondo il lago,2 a che altezza mangiano le carpe. poi comunque guarda chi ti pesca intorno con la tua montaatura e guardi più o meno il fondo che fanno loro e vedi di regolarti in base a chi prende di più.
un consiglio: se c'è molto fondo metti un galleggiante scorrevole in modo da agevolarti nel lancio e nel recupero.
p.s. non ti preoccupare di postare molte domande siamo qui per aiutarti al meglio
il meglio sta in quello che deve venire, non in quello che è passato
un uomo che guarda al passato non ha alcun diritto di avere un futuro (cit. Jack London)
la pesca è pazzia, chi non è tanto pazzo da inventarsi di tutto pur di raggiungere il suo obbiettivo, non è un pescatore
Avatar utente
stefano2000
Junior Member
Junior Member
 
Messaggi: 834
Iscritto il: lun feb 11, 2013 9:13 am
Tecnica Preferita: surf casting, bolognese
Regione: piemonte
Provincia: to
Nazione: Italia

Re: Battesimo del fuoco

Messaggioda Levix » lun lug 08, 2013 4:02 pm

Grazie mille Stefano...credo che per ora hai risposto a tutte le mie domande.
Se avrò ancora qualche perplessità non esiterò ad approfittare XD.
In caso provvederò a postare le catture e approfondendo la mia esperienza, credo che sia una cosa dovuta in fondo.
Saluti e grazie mille ancora.
Levix
Starting Member
Starting Member
 
Messaggi: 3
Iscritto il: gio lug 04, 2013 1:36 pm
Tecnica Preferita: Trota, carpe
Regione: Veneto
Provincia: Pd
Nazione: Italia

Re: Battesimo del fuoco

Messaggioda stefano2000 » mar lug 09, 2013 1:16 pm

prego,
è stato un piacere
il meglio sta in quello che deve venire, non in quello che è passato
un uomo che guarda al passato non ha alcun diritto di avere un futuro (cit. Jack London)
la pesca è pazzia, chi non è tanto pazzo da inventarsi di tutto pur di raggiungere il suo obbiettivo, non è un pescatore
Avatar utente
stefano2000
Junior Member
Junior Member
 
Messaggi: 834
Iscritto il: lun feb 11, 2013 9:13 am
Tecnica Preferita: surf casting, bolognese
Regione: piemonte
Provincia: to
Nazione: Italia

Re: Battesimo del fuoco

Messaggioda maur.g » ven apr 01, 2016 12:26 am

Per quanto riguarda la regolazione del fondo mi sono chiesto sempre se regolandolo in base alla profondita' del lago sia il principio cardine a cui attenersi!?
Avatar utente
maur.g
Starting Member
Starting Member
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mar mar 29, 2016 12:35 pm
Tecnica Preferita: carpfishing
Regione: Umbria
Provincia: PG
Nazione: Italia

Re: Battesimo del fuoco

Messaggioda maur.g » ven apr 01, 2016 12:27 am

Per quanto riguarda il galleggiante scorrevole quale tipo consigliate? Grazie. :)
Avatar utente
maur.g
Starting Member
Starting Member
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mar mar 29, 2016 12:35 pm
Tecnica Preferita: carpfishing
Regione: Umbria
Provincia: PG
Nazione: Italia


Torna a Carp Fishing

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti