Consigli per neofita traina veloce a vela

Affrontiamo le tecniche di pesca a traina sia costiera che d'altura

Moderatore: Staff

Consigli per neofita traina veloce a vela

Messaggioda Ghiorkinho » mer apr 12, 2017 1:06 pm

Ciao a tutti, mi chiamo Manuele, sono toscano e avrei da chiederVi delucidazioni sulla traina veloce d'altura.
Mi piace molto pescare, e ho praticato molti tipi di pesca, fino allo scorso anno, quando, acquistando una barca, ho iniziato a praticare il bolentino di medio fondale.
Ma non chiedo delucidazioni su quest0ultima tecnica, bensì sulla traina d'altura veloce, in quanto, tra qualche mese, sono stato inviatato da un amico a fare un giro in barca a vela, una 15 metri con partenza da Punta Ala e arrivo al dito della Corsica, con passaggio dall'Isola D'elba.

Non ho mai praticato traina, tantomeno ho mai conosciuto di persona qualcuno che abbia praticato tale tecnica dalla barca a velo, dove la velocità dovrebbe aggirarsi intorno ai 6 , 7 nodi.

Leggendo qua e la, ho capito che con tale tecnica è possibile insidiare tonnetti o altri pesci veloce che amano attaccare gli artificiali leggere a galla, quali octupus e piumette.

Mi sono procurato una canna da traina con azione 20-30 lbs da 2,20 metri, un mulinello shimano TDL 20 e tanti dubbi su tutto il resto.
Avrei pensato di configurarmi così:
Richiami teaser: barra di inox calata a 10/15 metri da poppa con collegati 4 filamenti con 2 birds da 20 cm sulle lenze più esterne e octupus di varie dimensioni/colori attaccati alle 2 lenze interne di tale barra
Configurazione pesca: canna e mulinello già sopra scritti, con nylon in mulinello Ø 0,60 con carico di rottura di circa 50 lbs, girella sampo da 70 lbs, finale di 2 metri (ovvero lungo quasi quanto la canna per non far toccare la girella con l'apicale della canna in caso di cattura e recupero del pesce a bordo) in fluorocarbon Ø 0,50 con carico di rottura di circa 30 libbre; Amo rigorosamente con occhiello in misura 2/0 o 3/0 e esca costituita da piumetta o octupus di 15-20 cm...

Potreste dirmi se questo assetto può essere giusto? magari aggiungendo una canna configurata in identico modo per calare le esche a 2 distanze diverse (una vicina al teaser, l'altra più lontana)?

Inoltre vorrei sapere, visto che non ne ho mai visti dal vivo, come devono essere fatti gli artificiali? Devono essere piombati o, dovendo pescare a galla, posso acquistarne un qualsiasi tipo? Avreste dei modelli da consigliarmi?

Grazie a tutti coloro che vorrann odedicarmi 5 minuti scrivendo!
Ghiorkinho
Starting Member
Starting Member
 
Messaggi: 1
Iscritto il: mer apr 12, 2017 12:37 pm
Tecnica Preferita: Bolentino medio
Regione: Toscana
Provincia: PI
Nazione: Italia

Hobby Pesca :: Link Consigliati

Adv

Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Advertising
 

Torna a Traina Costiera e d'Altura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti